STILE NEL VESTIRE: PERSONALIZZAZIONE

CYMERA_20160325_001120

Buongiorno a tutti,

Sono in viaggio verso il sud per trascorrere, insieme la mia famiglia ed amici, la Pasqua. La primavera è finalmente arrivata, le temparature sono migliori e penso già a quando fare il cambio di stagione dell’armadio. Ho bisogno di far un bel po’ di pulizia e scegliere i capi ancora in buono stato, ottimi per i prossimi swap party! Vorrei trovare tanti capi in linea con la mia personalità, che possa esprimermi al meglio.
Ora come ora, non si è modaioli se abbini perfettamente tutto alla perfezione, ma se crei un tuo stile con delle combinazioni di colore e geometrie d’impatto. Tali da farti riconoscere dagli altri. L’estate scorsa sono stata alla feria di Malaga, una festa folkloristica per celebrare l’andalusia e le loro tradizioni. Immaginavo di esser circondata da tutte (o quasi) le persone vestiti con abiti tipici andalusi o, comunque, look ben diversi dai nostri. Ma, per mio dispiacere, durante i due giorni a cui ho assistito alla feria, mi ha sorpreso vedere tante adolescenti vestite allo stesso modo. L’outfit era composto da shorts cortissimi e maglietta. Sembravano uscite da una catena di montaggio industriale. Penso che l’omologazione accada anche in Italia (e sono così distratta da non accorgemene?), ed una domanda mi sorge spontanea: ma la creatività? Adoro quando le mie amiche, vedendomi con dei capi dal taglio particolare o di colori sgargianti, mi dicono “solo tu puoi indossare e star bene con questa cosa”. Secondo la mia opinione, significa esser riconosciuti per la propria personalità, espressa in una delle tante forme di espressione: l’abbigliamento.

Devo dire che sono tante le bloggers e gli influencers che pubblicano foto, sui social networks, di capi personalizzati con patches vintage, spille, stampe e scritte (Chiara Ferragni, top influenncer italiana, ne è un esempio con maglie, borse e giacche di jeans vintage personalizzate). Anche alcuni marchi (come Louis Vouitton), permettono di personalizzare borse ed accessori con le proprie iniziali. Quindi lasciamoci trascinare dalla fantasia e creiamo un nostro stile personale. Tanti i siti che permettono di personalizzare maglie, borse e accessori.. Tra i miei preferiti c’è spreadshirt.it, tramite il quale ho personalizzato una nuova tazza da aggiungere alla mia collezione.

Cosa ne pensate sulla personalizzazione?

Denise

Segui Fashion is Cheap anche su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornati sulle novità! Ci trovate anche su Instagram come Fashionischeap!

Related Articles

Post your comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *